Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bologna, comitato in Prefettura dopo incidenti Biblioteca Lettere

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 15:58

Bologna, comitato in Prefettura dopo incidenti Biblioteca Lettere

Presieduto dal prefetto Sodano

Roma, 16 feb. (askanews) – Il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, riunitosi oggi a Bologna, ha confermato “tutti i dispositivi di sicurezza già in atto” dopo gli incidenti avvenuti nei giorni scorsi alal Biblioteca di Lettere.

La riunione del Comitato è stata preseiduta Prefetto di Bologna Ennio Mario Sodano e hanno partecipato il Procuratore Generale presso la Corte d’Appello, Ignazio De Francisci, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Bologna Giuseppe Amato, il Rettore dell’Università Alma Mater di Bologna prof. Francesco Ubertini, il Sindaco di Bologna Virginio Merola, oltre al Questore di Bologna Ignazio Coccia, al Comandante Provinciale dei Carabinieri Valerio Giardina e al Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Luca Cervi.

Il Comitato ha fatto il punto della situazione sulle problematiche di rilievo che riguardano il comune capoluogo, approfondendo, in particolare, le criticità nella zona universitaria, anche alla luce delle recenti manifestazioni indette dal Collettivo universitario autonomo culminate nell’occupazione della Biblioteca di lettere.

I presenti hanno convenuto di confermare tutti i dispositivi di sicurezza già in atto. Per quanto riguarda la zona di Piazza Verdi e le vie limitrofe, è stata assicurata massima attenzione da parte di tutte le Forze dell’Ordine.

Il Procuratore Amato – si legge in una nota della Prefettura di Bologna – ha ribadito il proprio apprezzamento per le modalità con cui le Forze di Polizia sono intervenute in occasione dei recenti episodi e l’impegno a muoversi per conferire la massima incisività all’azione della Procura felsinea.

I rappresentanti delle Istituzioni presenti al tavolo proseguiranno, quindi, in una azione sinergica e coesa, utile a ripristinare una dialettica costruttiva con tutte le espressioni della società civile, tra cui quella degli studenti universitari è certamente tra le più significative.

Il Comitato tornerà a riunirsi a breve per un approfondimento sullo specifico tema della sicurezza nella stazione ferroviaria.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su