Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Al via i mondiali di sci alpinismo in Friuli e Veneto

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 18:21

Al via i mondiali di sci alpinismo in Friuli e Veneto

Dal 23 febbraio al 2 marzo in Veneto e Fvg

Venezia, 16 feb. (askanews) – Sei giorni di gare, 3 in Veneto e altrettanti in Friuli, 350 atleti accreditati per 25/27 nazioni partecipanti, 300 volontari impegnati nelle attività organizzative: sono questi i numeri dei Mondiali di sci alpinismo che dal 23 febbraio al 2 marzo prossimi si terranno tra l’Alpago, in provincia di Belluno e Piancavallo, provincia di Pordenone.

L’atteso evento iridato è stato presentato stamane a Venezia, nella sede della Regione del Veneto, uno dei principali sostenitori e finanziatori dell’iniziativa, dagli assessori allo sport, Cristiano Corazzari, alla specificità bellunese, Gianpaolo Bottacin, dal presidente del Comitato organizzatore, Diego Svalduz e dal suo collega Ennio Soccal, dal sindaco di Tambre d’Alpago, Oscar Facchin.

“È uno degli appuntamenti – ha detto Corazzari – di maggior rilievo nella programmazione sportiva del Veneto, regione che si presta perfettamente a ospitare diverse discipline e che molte federazioni considerano sede ideale anche di competizioni di alto livello agonistico per la sua nota capacità organizzativa. La pratica quotidiana dello sport nei nostri territori e gli eventi come questo sono un motore straordinario di conoscenza del Veneto e quindi di sviluppo e di crescita turistica ed economica. Lo sci alpinismo, inoltre, è in netta crescita e ha acquistato un valore del tutto nuovo, in quanto è ormai entrato a pieno diritto tra gli sport olimpici e sarà Pechino, nei giochi invernali del 2022 a tenere a battesimo l’esordio di questa disciplina”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su