Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Emilia R., Regione non coinvolta nei richiami Ue sui rifiuti

colonna Sinistra
Mercoledì 15 febbraio 2017 - 18:25

Emilia R., Regione non coinvolta nei richiami Ue sui rifiuti

La precisazione dopo un chiarimento con la Commissione europea

Bologna, 15 feb. (askanews) – L’Emilia-Romagna non è coinvolta nel richiamo ad alcune Regioni italiane che non avrebbero adeguato i Piani per la gestione dei rifiuti, così come previsto dalle norme comunitarie. La precisazione è arrivata dai tecnici della Regione Emilia-Romagna che hanno interpellato la Commissione europea per chiarimenti dopo la diffusione di un comunicato stampa da Bruxelles in mattinata.

“Siamo sempre stati molto tranquilli rispetto al nostro operato – ha spiegato l’assessore regionale all’Ambiente, Paola Gazzolo – poiché la Regione Emilia-Romagna ha approvato il Piano di gestione dei rifiuti a maggio dello scorso anno nel pieno rispetto dei tempi”. Questo piano “è stato tra quelli sorteggiati per il controllo dei contenuti e successivamente approvato dalla Commissione europea”.

“Voglio ricordare – ha aggiunto l’assessore – che l’Emilia-Romagna è stata la prima regione in Italia a realizzare una legge sull’economia circolare, la legge 16/2015. Abbiamo adempiuto agli obblighi ma lo abbiamo fatto con largo anticipo e con obiettivi ancora più sfidanti di quelli proposti dall’Europa”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su