Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Abruzzo, Mazzocca chiede provvedimenti per rifiuti spiaggiati

colonna Sinistra
Mercoledì 15 febbraio 2017 - 16:28

Abruzzo, Mazzocca chiede provvedimenti per rifiuti spiaggiati

Lettera al governo per risorse da destinare ai Comuni interessati

Teramo, 15 feb. (askanews) – Con una lettera inviata al presidente del Consiglio dei Ministri, il sottosegretario alla presidenza con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca, ha chiesto al governo di prevedere lo stanziamento di specifiche risorse economiche da destinare ai Comuni interessati dallo spiaggiamento di rifiuti, per far fronte agli eventi meteorologici eccezionali delllo scorso mese di gennaio che hanno interessato molte aree del territorio abruzzese (con i fiumi che hanno trasportato a valle materiali e rifiuti che con le mareggiate successive si sono depositati lungo la costa). Mazzocca ha sottolineato che “i rifiuti spiaggiati su aree demaniali marittime, derivanti anche dall’erosione di vecchie discariche o depositi incontrollati posti nelle vicinanze (plastiche, pneumatici, polistirolo, vetro, alberature, rami, cannucciate) abbattuti dalla violenza dei venti e dalla forza erosiva e di trasporto delle acque, sono classificati rifiuti urbani e rientrano tra le competenze dei Comuni” Mazzocca, nella sua nota al presidente del Consiglio, ha ricordato che “i Comuni costieri interessati devono affrontare rilevanti costi straordinari e lamentano la mancanza di risorse specifiche e di mezzi per garantire l’attuazione di interventi e servizi di rimozione e smaltimento dei rifiuti spiaggiati”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su