Header Top
Logo
Domenica 25 Febbraio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, al San Camillo progetto maternità con Save The Children

colonna Sinistra
Venerdì 20 gennaio 2017 - 15:50

Roma, al San Camillo progetto maternità con Save The Children

"Fiocchi in ospedale" per assistere mamme prima e dopo il parto

Roma, 20 gen. (askanews) – Uno spazio accogliente, con fasciatoi, sala per l’allattamento, incontri formativi con ginecologi, psicologi e professionisti del settore per sostenere le mamme in attesa e le neo-mamme che si trovano a dover affrontare un momento delicatissimo come quello dell’arrivo di un bambino.

È il progetto “Fiocchi in Ospedale” di Save the Children, inaugurato oggi all’interno di Spazio neonato famiglia nel Padiglione Sala al Piano Terra del Reparto di Ostetricia-ginecologia dell’Ospedale San Camillo Forlanini a Roma, durante un open day nel quale si sono svolti incontri e attività di orientamento. Il servizio – spiega una nota – ha integrato e valorizzato le attività svolte già da alcuni anni della Fondazione Archè Onlus all’interno della struttura ospedaliera e rappresenta il terzo spazio aperto nel Lazio da Save the Children dopo quello del Policlinico Gemelli e dell’Ospedale San Giovanni Addolorata, sempre a Roma.

In Italia il 10,4% delle famiglie vive in povertà relativa. Nel Lazio in particolare, il dato sulla povertà relativa è passato dal 5,8% del 2014 al 6,9% del 2015. L’aumento di situazioni di indigenza si registra soprattutto nelle famiglie con figli, in particolare se piccoli. Il progetto “Fiocchi in Ospedale” si propone di migliorare le condizioni dei bambini fin dai primi giorni di vita attraverso il sostegno ai genitori grazie ad una collaborazione tra gli ospedali e il territorio e si rivolge con progetti specifici anche ai nuclei familiari più fragili ed indigenti.(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su