Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Meningite, R. Lombardia: in due giorni 7mila prenotazioni vaccino

colonna Sinistra
Venerdì 13 gennaio 2017 - 17:09

Meningite, R. Lombardia: in due giorni 7mila prenotazioni vaccino

In co-pagamento. Gallera ribadisce: calma, non c'è alcuna edipemia
20170113_170920_D9C53FF8

Milano, 13 gen. (askanews) – “In soli due giorni le Asst della Lombardia hanno raccolto oltre settemila prenotazioni, duemila solo a Milano, di cittadini che sentono la necessità di vaccinarsi contro la meningite”. Lo ha annunciato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, commentando i dati relativi alle prenotazioni del vaccino contro il meningococco (B-C-ACWY) per protezione individuale con la formula del co-pagamento destinato a tutti i soggetti non inclusi nelle categorie per cui l’offerta non è già gratuita.

“Ancora una volta Regione Lombardia ha risposto concretamente a un bisogno del cittadino offrendo la possibilità di prenotare ed effettuare il vaccino in co-pagamento, cioé facendosi carico di una parte dei costi” ha spiegato Gallera, sottolinenado che “accanto a questo, ribadiamo però che non siamo assolutamente dinnanzi ad una epidemia o emergenza meningite, non vi è dunque la necessità di correre a prenotare il vaccino”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su