Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ancora i furbetti del cartellino: indagati e sospesi 9 dipendenti Enac

colonna Sinistra
Venerdì 13 gennaio 2017 - 15:24

Ancora i furbetti del cartellino: indagati e sospesi 9 dipendenti Enac

Colleghi compiacenti timbravano il cartellino per loro
20170113_152441_66D0AD3D

Palermo, 13 gen. (askanews) – La Guardia di Finanza di Palermo ha notificato a 9 dipendenti dell’Enac (Ente Nazionale Aviazione Civile) in servizio presso la Direzione dell’Aeroporto “Falcone Borsellino” di Punta Raisi, un avviso di conclusione delle indagini preliminari emesso dalla Procura del capoluogo siciliano per truffa aggravata, false attestazioni o certificazioni, nonché peculato d’uso.

L’indagine, condotta dalle Fiamme Gialle palermitane sotto la direzione del Procuratore Francesco Lo Voi ed il coordinamento del Procuratore Aggiunto Bernardo Petralia e del Sostituto Procuratore Francesco Del Bene, ha consentito di smascherare un collaudato meccanismo basato sulla sistematica assenza degli indagati dal posto di lavoro, che facevano invece figurare la loro presenza grazie al “favore” prestato da qualche collega compiacente che effettuava la timbratura per loro del cartellino. I Finanzieri hanno scoperto come i nove indagati, pari al 45% della forza lavoro dell’Ente, abbiano attestato, in soli trenta giorni a cavallo dei mesi di aprile e maggio 2016, un totale di oltre 140 ore “lavorate” solo sulla carta, ma in realtà non rese.

L’Enac ha informato di avere già sospeso i nove dipendenti.

int4

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su