Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sisma, assessore di Norcia: nessuna lotteria per assegnare casette

colonna Sinistra
Giovedì 12 gennaio 2017 - 16:36

Sisma, assessore di Norcia: nessuna lotteria per assegnare casette

"E' stata un'assegnazione fatta con criteri oggettivi"

Roma, 12 gen. (askanews) – L’assegnazione delle casette ai terremotati di Norcia, “non è stata una lotteria”: lo ha assicurato l’assessore Giuseppina Perla, assessore ai servizi sociali del Comune di Norcia, che dopo le polemiche e lo scontento di molti rimasti ancora senza casa e che scontano il rigido inverno in sistemazioni provvisorie, spiega che i primi 20 moduli abitativi sono arrivati in anticipo e l’assegnazione è stata data in base a criteri oggettivi, privilegiando ad esempio i portatori di handicap. Le prossime casette saranno assegnate nel giro di un mese, un mese e mezzo.

L’assessore di Norcia è intervenuta a Radio Roma Capitale e ha dichiarato: “Abbiamo una situazione difficile e ci stiamo battendo per dare il prima possibile ai nostri concittadini sistemazioni adeguate e dignitose il prima possibile. I primi 20 moduli abitativi sono stati assegnati in anticipo. I prossimi li assegneremo nel giro di un mese, un mese e mezzo”. E riguardo alla discussa estrazione per l’assegnazione delle casette Giuseppina Perla ha precisato: “Non è stata una lotteria, è stata un’assegnazione fatta con criteri oggettivi. Abbiamo cercato di fare una cosa trasparente, senza nessuna possibilità di creare strane situazioni. Inoltre, abbiamo dato precedenza ai portatori di handicap”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su