Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pronto soccorso Piemonte in tilt, M5S: Consiglio regionale aperto

colonna Sinistra
Giovedì 12 gennaio 2017 - 17:31

Pronto soccorso Piemonte in tilt, M5S: Consiglio regionale aperto

"Picco influenzale prevedibile, e infermieri fanno pulizie"

Torino, 12 gen. (askanews) – Un Consiglio regionale aperto per parlare dei Pronto Soccorso piemontesi andati in tilt per un “prevedibile picco influenzale e del personale infermieristico utilizzato per fare le pulizie in numerose case di riposo convenzionate”. E’ quanto chiesto dal Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle al presidente del Consiglio regionale Laus. “Auspichiamo una rapida convocazione dell’assemblea – dichiara il consigliere regionale Davide Bono – con l’invito a parteciparvi esteso alle parti sindacali, agli ordini professionali coinvolti ed alle associazioni dei malati. “Dall’assessore regionale alla Sanità Saitta – aggiunge Bono che è vicepresidente della commissione Sanità – pretendiamo risposte chiare e soluzioni concrete a questi problemi che affliggono la sanità piemontese. Inoltre auspichiamo una sua informativa in merito al progetto per abbattere le liste d’attesa in tutte le aziende sanitarie piemontesi ed un chiarimento sull’ipotesi di utilizzare giovani medici specializzati pagati a gettone”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su