Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Cybercrime, al vaglio inquirenti posizione di altro poliziotto

colonna Sinistra
Giovedì 12 gennaio 2017 - 17:32

Cybercrime, al vaglio inquirenti posizione di altro poliziotto

Attesa in prossime ore decisione su istanza scarcerazione

Roma, 12 gen. (askanews) – Fratello e sorella al centro di una vicenda ancora tutta da chiarire ed un agente di polizia che potrebbe aver fatto qualche favore. E’ questo il quadro degli indagati nell’inchiesta sulla presunta rete di cybercrime su cui sta svolgendo accertamenti la Procura di Roma. Ma nelle ultime ore gli inquirenti stanno vagliando anche una quarta posizione, riferita ad un altro poliziotto.

I magistrati stanno esaminando i diversi elementi che potrebbero portare a ritenere che anche questo rappresentante delle forze dell’ordine facesse parte della rete di contatti di cui beneficiava Giulio Occhionero. Intanto e’ attesa nelle prossime ore la decisione del gip Maria Paola Tomaselli sull’istanza di scarcerazione presentata dai difensori, gli avvocati Stefano Parretta e Roberto Bottacchiari. La Procura ha espresso parere negativo sia sulla revoca della misura cautelare che sulla concessione dei domiciliari.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su