Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Centro olistico a luci rosse a Lodi: arrestate madre e figlie

colonna Sinistra
Mercoledì 11 gennaio 2017 - 10:18

Centro olistico a luci rosse a Lodi: arrestate madre e figlie

"Sfruttavano una decina di ragazze nel pieno centro della città"
20170111_101842_793DD68E

Milano, 11 gen. (askanews) – La polizia ha eseguito una misura cautelare degli arresti domiciliari a carico della titolare del “Centro olistico discipline bionaturali” e di sua madre, con l’accusa di induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione di diverse donne all’interno della struttura che si trova nel pieno centro di Lodi.

Nel dare la notizia, la polizia della cittadina lombarda ha spiegato che le indagini avrebbero permesso di constatare che le due indagate gestivano il centro “con metodica organizzazione ed elevata capacità a delinquere, con l’adozione di una serie di stratagemmi volti a creare un’apparente regolarità lavorativa per proseguire nell’attività illecita, tali da superare eventuali controlli e verifiche, per depistare possibili indagini e ricadute penali a loro carico”. Sempre secondo quanto riferito dagli investigatori, le due donne, residenti in provincia di Bergamo, “gestivano una decina di avvenenti ragazze sia italiane che straniere che turnavano nel centro massaggi. I prezzi delle prestazioni spaziavano da un minimo di 100 ad un massimo di 200 euro e parte del ricavo veniva direttamente incassato dalle due indagate”.

Il centro era pubblicizzato, anche sui Internet, “con espliciti riferimenti sessuali” e raccoglieva “una clientela selezionata e di livello, che lo frequentava riservatamente”. Nel corso delle perquisizioni, i poliziotti hanno sequestrato circa cinquemila euro in contanti e “numerose ricevute dal contenuto dissimulato ed indicanti importi palesemente inferiori a quelli richiesti ai clienti per le prestazioni effettuate”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su