Header Top
Logo
Sabato 24 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bonaccini nuovo presidente del Ccre: rilanciamo progetto europeo

colonna Sinistra
Lunedì 12 dicembre 2016 - 18:07

Bonaccini nuovo presidente del Ccre: rilanciamo progetto europeo

"Ue superi idea che austerità porti a recupero fiducia cittadini"
20161212_180739_A59AAAEF

Roma, 12 dic. (askanews) – Stefano Bonaccini è il nuovo presidente del Ccre, il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa: “Rilanciamo il Progetto europeo”, ha detto il neo eletto presidente.

Bonaccini, presidente dell’Aiccre (Associazione italiana per il il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa) e presidente della Regione Emilia-Romagna, è stato eletto presidente del Ccre a Maastricht dal Comitato direttivo. Ha ottenuto più voti dell’altro candidato alla presidenza: Yvan Mayeur, sindaco di Bruxelles. Ed è – sottolinea l’Aiccre – la prima volta nella lunga storia del Ccre (fondato nel 1952), la più grande associazione europea di enti territoriali, che un italiano assume la carica presidenziale. “Sarò – sono state le prime parole del neo eletto Bonaccini – il presidente di tutti, nel segno dell’unità e della trasparenza. L’Unione europea sta attraversando una delle fasi più difficili della sua storia, lo stesso processo di integrazione europea sembra essersi bruscamente arrestato: per l’Europa c’è bisogno di un progetto forte e condiviso e, soprattutto, di una nuova linfa vitale che può e deve essere fornita dagli enti locali e regionali”. “L’Unione europea – ha concluso – deve superare l’idea che rigore ed austerità portino a recuperare fiducia tra i cittadini”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su