Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone

colonna Sinistra
Venerdì 2 dicembre 2016 - 09:29

Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone

Tra accuse corruzione, turbativa d'asta e finanziamento illecito
20161202_092922_6CF81CCF

Roma, 2 dic. (askanews) – Un altro processo per “Mafia Capitale”. La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio di 24 persone nell’ambito di un ulteriore, e forse ultimo, filone della vicenda che ha di fatto travolto negli ultimi due anni molta parte delle amministrazioni locali. Sotto accusa in questa tranche ci sono ancora il cosiddetto ‘ras delle cooperative Salvatore Buzzi, l’ex direttore generale di Ama Giovanni Fiscon, già imputati nel processo in svolgimento a Rebibbia per altre accuse.

Ora il procuratore aggiunto Paolo Ielo, d’intesa con i pm Giuseppe Cascini e Luca Tescaroli, chiede il processo per Buzzi, Fiscon, l’ex capogruppo Pd nel consiglio comunale di Roma, Francesco D’Ausilio, ed altre 21 persone.

Nell’atto formulato dagli inquirenti ci sono, a seconda delle singole posizioni, una serie di episodi di corruzione e turbativa d’asta, oltre ad eventi di finanziamento illecito e di rivelazione del segreto d’ufficio.

Il periodo di tempo al vaglio va dal 2011 al 2014. La formale conclusione delle indagini ed il deposito degli atti c’è stato nel luglio scorso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su