Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Censis: cresce onda migratoria ma manca governance europea

colonna Sinistra
Venerdì 2 dicembre 2016 - 10:06

Censis: cresce onda migratoria ma manca governance europea

A fine novembre 2016 cifra record di 171.299 arrivi
20161202_100612_143770F1

Roma, 2 dic. (askanews) – La crescente onda migratoria in attesa di una governance europea. Alla fine di novembre 2016, la cifra di 171.299 arrivi di migranti da inizio anno già supera quella del 2015 e il record dei 170.100 sbarcati due anni fa. Mentre sul piano internazionale manca ancora una strategia di azione condivisa, il numero di persone accolte dal sistema italiano è enormemente cresciuto negli ultimi quattro anni, passando da 22.818 nel 2013 a 176.720 nell’anno in corso. E’ quanto emerge dal 50esimo rapporto del Censis sulla situazione sociale del paese.

Ma l’Italia è comunque alla 34esima posizione nel mondo per numero di rifugiati: 118.047, pari allo 0,7% del totale. Invece i minori non accompagnati raggiungono sempre più numerosi il nostro territorio. Dal primo gennaio alla fine di ottobre di quest’anno sono stati 22.772, vale a dire il 14,3% del totale degli sbarcati, con una crescita del 335% rispetto al 2013, quando erano stati 5.232.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su