Header Top
Logo
Martedì 17 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bindi: con cattura Pesce da Stato bella prova tenacia

colonna Sinistra
Giovedì 1 dicembre 2016 - 12:46

Bindi: con cattura Pesce da Stato bella prova tenacia

Nel condurre difficile battaglia contro i poteri mafiosi

Roma, 1 dic. (askanews) – “La cattura di Marcello Pesce, pericoloso latitante e capo dell’omonima cosca di Rosarno è una bella prova della tenacia e della professionalità con cui lo Stato conduce la difficile battaglia contro i poteri mafiosi. Ringrazio la Dda e la squadra mobile di Reggio Calabria che con lo Sco hanno condotto questa difficile e significativa operazione, colpendo al cuore una delle famiglie ‘ndranghetiste più potenti e feroci della Calabria, tra le prime a delocalizzare gli interessi criminali nel Nord Italia”. Così in una nota Rosy Bindi, presidente della Commissione Antimafia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su