Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Almeno 300 milioni i danni dell’alluvione in Piemonte

colonna Sinistra
Giovedì 1 dicembre 2016 - 14:35

Almeno 300 milioni i danni dell’alluvione in Piemonte

Alle opere pubbliche. A cui sommare quelli subiti dai privati

Torino, 1 dic. (askanews) – Almeno 300 milioni di euro. Sono queste le stime dei danni dell’alluvione in Piemonte comunicate questa mattina alle commissioni opere pubbliche e ambiente del Consiglio regionale del Piemonte dal vice direttore delle opere pubbliche della Regione Piemonte, Andrea Tealdi e il responsabile della Protezione civile piemontese, Stefano Bovo. “Entro martedì prossimo – ha spiegato il vice direttore Tealdi – concludiamo il documento sull’evento alluvionale, un testo indispensabile per il Governo per la decretazione dello stato di calamità naturale. Nelle due alluvioni scorse (1994 e 2000) – ricorda – l’impatto complessivo è stato di oltre 1 miliardo di euro e anche per questa serviranno risorse adeguate. Sulla base della mia esperienza – precisa – non saranno meno di 300 milioni i danni alle opere pubbliche, senza considerare quelli ai privati.

(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su