Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Tumore tabù tra i giovani. Studenti romani all’Isola Tiberina

colonna Sinistra
Mercoledì 30 novembre 2016 - 17:22

Tumore tabù tra i giovani. Studenti romani all’Isola Tiberina

Percorso Educativo Fbf su stili di vita e prevenzione oncologica

Roma, 30 nov. (askanews) – Emozioni e stili di vita, ovvero conoscere il proprio corpo per adottare i comportamenti più salutari anche ai fini della prevenzione dei tumori. Alcool e droghe, fumo, alimentazione, attività fisica, gestione delle emozioni, sessualità: sono questi alcuni aspetti del percorso educativo organizzato dalla Fondazione Fatebenefratelli e condotto da medici, psicologi e assistenti sociali dell’Ospedale all’Isola Tiberina nelle scuole superiori.

Duecento i ragazzi coinvolti, tra i 16 e i 21 anni provenienti dall’Istituto Vittorio Gassman e dal Liceo L. Anneo Seneca, che oggi proprio nella sede del Fatebenefratelli hanno presentato i risultati di questo iter conoscitivo di costruzione della propria salute proponendo un progetto comunicativo per diffondere a loro volta conoscenza ai loro coetanei.

“Parlando di questi argomenti con i giovani si è cercato di informarli sull’importanza di avere un ruolo attivo nel mantenimento del proprio stato di salute che li possa rendere in grado di prendere decisioni consapevoli rispetto ai fattori di rischio legati alle malattie oncologiche”, spiega Domenico Corsi, Direttore dell’Unità di Oncologia al Fatebenefratelli-Isola Tiberina.

Nel corso degli incontri con gli operatori ospedalieri gli studenti hanno potuto apprendere come ascoltare i segnali del loro corpo mettendo in luce le proprie difficoltà e i propri limiti.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su