Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanità, Saitta (Regioni): applicare subito provvedimento sui Lea

colonna Sinistra
Mercoledì 30 novembre 2016 - 19:00

Sanità, Saitta (Regioni): applicare subito provvedimento sui Lea

"Stanziamento importante ma va attivato il monitoraggio"

Roma, 30 nov. (askanews) – La necessità di “una immediata applicazione del provvedimento” che ha definito e aggiornato i livelli essenziali di assistenza (Lea) in sanità è stata sottolineata dal coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni, Antonio Saitta (assessore della Regione Piemonte) durante l’audizione presso la Commissione Igiene e Sanità del Senato, presieduta da Emilia Grazie De Biase e alla presenza della relatrice Nerina Dirindin. “Del resto le Regioni – ha proseguito Saitta – hanno lavorato con il Governo proprio per arrivare ad un aggiornamento dei LEA che garantisse da un lato maggiori servizi per la comunità, dall’altro più innovazione tecnologica”.

“Abbiamo però colto questa occasione di confronto con il Parlamento per sottolineare che lo stanziamento previsto per i nuovi LEA, pari ad 800 milioni, è sicuramente importante, ma – ha sottolineato Saitta – per arrivare ad una determinazione esatta dei costi effettivi dei nuovi livelli essenziali bisognerà attivare il necessario monitoraggio strada facendo. Siamo partiti infatti da stime diverse. Le Regioni sono convinte che servano maggiori risorse, ma hanno comunque voluto dare l’intesa sul decreto perché con il Governo si è trovata una modalità che consentirà di misurare esattamente l’entità del costo dei nuovi Lea”.(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su