Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rggio E., sequestrata una “fabbrica” di marijuana Made in China

colonna Sinistra
Mercoledì 30 novembre 2016 - 14:49

Rggio E., sequestrata una “fabbrica” di marijuana Made in China

Con oltre 1.600 piante e un avveniristico impianto di areazione

Roma, 30 nov. (askanews) – Una vera e propria fabbrica di marijuana suddivisa i reparti produttivi (coltivazione, irradiazione ed essiccazione) è stata localizzata e sequestrata in provincia di Reggio Emilia dai carabinieri della compagnia di Guastalla.

All’interno i militari hanno rinvenuto alcuni quintali di marjuana, oltre 1.600 piante e un avveniristico impianto di areazione, irradiamento e irrigazione grazie al quale gli imprenditori cinesi, finiti in manette, erano riusciti a riprodurre la corretta adattabilità per l’habitat di produzione dello stupefacente.

Lo stupefacente sequestrato al dettaglio avrebbe fruttato 3 milioni di euro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su