Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Appendino presenta bilancio assestamento, manovra da 58 mln

colonna Sinistra
Mercoledì 30 novembre 2016 - 20:19

Appendino presenta bilancio assestamento, manovra da 58 mln

Era necessario per non interrompere servizi essenziali

Torino, 30 nov. (askanews) – Una manovra complessiva da 58 milioni di euro. E’ l’assestamento del Bilancio 2016 del Comune di Torino, varato dalla giunta Appendino.

“Non è stata una manovra facile ma era necessaria per non interrompere servizi essenziali per la città” ha esordito Chiara Appendino, illustrando la situazione ereditata dall’era Fassino e le decisioni messe in campo.

“Abbiamo salvaguardate bilanci dell’ente, stanziando circa 30 milioni di euro in parte corrente, con cui abbiamo garantito servizi essenziali della città” ha spiegato Appendino.

La sindaca ha citato una lettera del 21 aprile scorso in cui Fassino parlava “di un reperimento di fondi da Smat, regione Piemonte e fondazioni bancarie per un totale di 32 milioni. Poi abbiamo trovato altre criticità per le spese, in particolare mancavano bilancio 10 milioni di euro in spesa per servizi che se non erogati avrebbero intaccato la qualità della vita dei nostri cittadini”. (Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su