Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lazio, Zingaretti: i primi ad applicare strumento Art bonus

colonna Sinistra
Martedì 29 novembre 2016 - 13:23

Lazio, Zingaretti: i primi ad applicare strumento Art bonus

Da subito utilizzato per tre beni già individuati

Roma, 29 nov. (askanews) – Il Castello di Santa Severa, il Palazzo Doria Pamphilj a San Martino al Cimino e l’ex Gil a largo Ascianghi nello storico quartiere di Trastevere a Roma. Sono questi i tre beni individuati dalla Regione Lazio per applicare l’Art bonus, la raccolta di fondi provenienti da privati per il restauro e la salvaguardia dei beni monumentali ed architettonici sul territorio, potendo poi usufruire del 65% di recupero fiscale in tre anni. A presentare i contenuti della campagna di promozione “Art bonus Regione Lazio” è stato stamane il ministro dei beni culturali, Dario Franceschini e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che ha sottolineato che proprio la regione da lui governata “è la prima in Italia ad utilizzare lo strumento dell’Art bonus che – ha sottolineato – rappresenta un investimento nel futuro partendo da beni del passato”.

(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su