Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Alluvione Genova, Decaro: o colpe si dividono o nessuno farà sindaco

colonna Sinistra
Martedì 29 novembre 2016 - 10:36

Alluvione Genova, Decaro: o colpe si dividono o nessuno farà sindaco

"Dobbiamo essere messi nelle condizioni di intervenire"

Roma, 29 nov. (askanews) – “O le colpe si distribuiscono su di tutti o nessuno vorrà più fare il primo cittadino”. Così il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, commenta in un’intervista a “Repubblica” la notizia della condanna di Marta Vincenzi.

“Premesso che non conosco nel dettaglio la vicenda sul piano giudiziario, posso dire però che esiste un problema che noi sindaci poniamo con forza. È il tema della nostra sovraesposizione e della necessità di mitigare le responsabilità – aggiuge Decaro – perché non si può essere accusati di tutto quello che accade in una comunità. Occorre riflettere sulle oggettive difficoltà che incontriamo nel gestire il bene pubblico nel rispetto della legge. Il diritto di tutti a guidare una comunità negli anni si è trasformato in un paradosso: in alcuni piccoli comuni è difficile trovare persone disposte a svolgere il ruolo di sindaco, perché prevale il timore di essere travolti da norme di difficile applicazione”.

“I sindaci se le prendono tutte, le responsabilità, ma vanno messi nelle condizioni di intervenire bene – spiega Decaro -. Non si può essere responsabili di tutto senza avere gli strumenti per fronteggiare la realtà. Bisogna mitigare le responsabilità. È assurdo pensare che siamo chiamati a rispondere di incidentistica stradale, di violazione delle norme sulla sicurezza sul lavoro, di trattamenti sanitari obbligatori, di vidimazione del registro degli stupefacenti presenti nelle strutture sanitarie… Il sindaco di Lecce, ad esempio, è stato prima condannato per omicidio colposo e poi assolto: per una macchina che andò in un sottopasso allagato”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su