Header Top
Logo
Sabato 15 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Amianto alla Fibronit, due ex dirigenti assolti in appello

colonna Sinistra
Giovedì 20 ottobre 2016 - 15:41

Amianto alla Fibronit, due ex dirigenti assolti in appello

I giudici di Milano hanno ribaltato il verdetto del primo grado

Milano, 20 ott. (askanews) – Assolti “perché il fatto non costituisce reato”. La Corte d’Appello di Milano ha ribaltato la sentenza disposta in primo grado a carico di Claudio Dal Pozzo e Giovanni Boccini, ex componenti del cda della Fibronit di Broni (in provincia di Pavia), azienda produttrice di elementi per l’edilizia fabbricati in amianto.

I due ex manager, entrambi ultrasettantenni, erano stati condannati in abbreviato a Voghera a 4 anni di carcere ciascuno per la morte di circa una novantina di persone tra ex dipendenti della fabbrica e abitanti del territorio di Broni. Oggi i giudici della quinta corte d’appello li hanno assolti dall’accusa di omicidio colposo plurimo. L’altra ipotesi di reato contestata, quella di disastro ambientale, è invece caduta in prescrizione.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su