Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Mercoledì 19 ottobre 2016 - 20:06

Udine, Salvini alla moschea dei profughi

Visita alla caserma Cavarzerani

Udine, 19 ott. (askanews) – Nel corso della sua visita a Udine il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, ha visitato anche la caserma Cavarzerani che ospita oltre 700 profughi, quasi esclusivamente pakistani. “Ma il Pakistan è in guerra?” si è chiesto, polemicamente, Salvini aspettando, all’esterno, l’autorizzazione alla ricognizione. Dal personale della Croce Rossa, che gestisce il centro di accoglienza, Salvini è stato accompagnato nei diversi padiglioni della caserma, la cui ampiezza arriva a 14 ettari. Si è affacciato anche all’ingresso della moschea avviata dagli stessi profughi. Salvini ha salutato cortesemente le persone che ha incontrato, ma che non l’hanno riconosciuto. E’ rimasto sorpreso dell’ordine e della pulizia garantita dal personale ed ha commentato: “Chi glielo fa ad andarsene, a questa gente”. La visita è stata videregistrata e postata su facebook, ricevendo in due ore circa 110 mila visualizzazioni. “E gli italiani pagano” ha commentato ripetutamente Salvini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su