Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Telecamere asili e case cura, Codacons: un caso abusi a settimana

colonna Sinistra
Mercoledì 19 ottobre 2016 - 19:00

Telecamere asili e case cura, Codacons: un caso abusi a settimana

Bene ok Camera a legge, lo chiediamo da 10 anni

Roma, 19 ott. (askanews) – La Camera ha dato il primo via libera alla legge che prevede telecamere a circuito chiuso contro abusi negli asili e strutture socio assistenziali per anziani, pubblici e privati, e, in attesa che il provvedimento passi anche al Senato il Codacons plaude, ricordando che “in Italia si verifica un un caso a settimana di violenze in asili e strutture sanitarie”.

“Si tratta di un ottimo provvedimento, che il Codacons invocava da almeno 10 anni”, ha spiegato il presidente Carlo Rienzi, sottolineando: “Nel nostro Paese, infatti, si ripetono oramai da tempo episodi di violenza a danno di bambini, disabili e anziani, in asili come in case di cura, al punto che nell’ultimo periodo le cronache riportano in media un caso a settimana di episodi di aggressioni e maltrattamenti in asili nido o strutture sanitarie pubbliche e private”. E “l’unica possibilità per tutelare veramente i soggetti deboli come anziani, bambini e disabili, i quali, sono totalmente indifesi, è vigilare sull’operato di maestre e operatori sanitari attraverso lo strumento della videosorverglianza, nella consapevolezza che chi lavora nel pieno rispetto dell’essere umano non avrà nulla da obiettare”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su