Header Top
Logo
Lunedì 1 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mons. Forte: con ortodossi passo avanti dopo decennio di stallo

colonna Sinistra
Mercoledì 19 ottobre 2016 - 14:29

Mons. Forte: con ortodossi passo avanti dopo decennio di stallo

L'arcivescovo ha ospitato a Chieti la commissione teologica mista

Città del Vaticano, 19 ott. (askanews) – A Chieti, dove dal 15 al 22 settembre scorsi si è tenuta la 14esima sessione plenaria della Commissione mista internazionale per il dialogo teologico tra la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa, “si è fatto un passo avanti decisivo, nonostante i distinguo della Chiesa ortodossa di Georgia”: lo spiega il vescovo della stessa città abruzzese, il teologo Bruno Forte.

La commissione ha trovato un accordo su “sinodalità e primato nel primo millennio”, ossia sul rapporto tra il vescovo di Roma, il Papa, e gli altri vescovi del mondo in un’epoca precedente allo scisma tra cattolici e ortodossi (1054). Questo modello del primo millennio potrà tornare in auge per una comunione delle Chiese nel terzo millennio? “La risposta a questa domanda – risponde Forte nell’ultimo numero della rivista Il Regno – scandirà le prossime tappe del dialogo cattolico-ortodosso, in ogni caso segnato in maniera rilevante da quanto avvenuto a Chieti: un’accelerazione nel dialogo, una ripresa significativa dopo quasi un decennio di stallo”.(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su