Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Consiglio d’Europa: Fassino presidente del Gruppo Socialista

colonna Sinistra
Mercoledì 19 ottobre 2016 - 15:12

Consiglio d’Europa: Fassino presidente del Gruppo Socialista

Le congratulazioni di Decaro

Roma, 19 ott. (askanews) – Piero Fassino è il nuovo presidente del gruppo Socialista del Congresso dei Poteri locali e regionali al Consiglio d’Europa. Lo ha eletto ieri sera a Strasburgo il Gruppo, che conta 192 membri in rappresentanza di Comuni e Regioni dei 47 Paesi del Consiglio d’Europa.

“Sono molto grato al gruppo Socialista per la fiducia. Comuni e Regioni – ha dichiarato Fassino – svolgono un ruolo sempre più strategico. Non c’è tema per la vita dei cittadini – dall’immigrazione all’ambiente, dalla sicurezza alle politiche sociali, dal lavoro alle infrastrutture, dalle politiche educative alla cultura – che non veda protagonisti i poteri locali. Politiche che saranno tanto più efficaci se potranno avvalersi di esperienze, elaborazioni, collaborazioni su scala europea e per tale obiettivo il Congresso dei Poteri locali e regionali è una sede preziosa. Come Presidente del gruppo Socialista mi impegnerò per rafforzare la cooperazione del Congresso con il Consiglio d’Europa, con il Parlamento europeo e il Comitato Regioni dell’Ue, con i Parlamenti nazionali e le Associazioni nazionali di Comuni e Regioni”.

Il presidente dell’Anci, Antonio Decaro, ha voluto subito congratularsi con Fassino: “L’autorevolezza, l’affidabilità e la serietà di Piero Fassino sono solo alcune delle caratteristiche che faranno di lui un ottimo presidente del gruppo Socialista del Congresso dei Poteri Locali. La grande esperienza maturata nella gestione delle dinamiche degli enti locali, inoltre, servirà a tutti noi per favorire e rafforzare il dialogo con le istituzioni europee”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su