Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caporalato in Sicilia, Flai Cgil: fenomeno diffusissimo a Palermo

colonna Sinistra
Mercoledì 19 ottobre 2016 - 15:40

Caporalato in Sicilia, Flai Cgil: fenomeno diffusissimo a Palermo

Introdotto ddl che introduce reato di intermediazione illegale

Palermo, 19 ott. (askanews) – “Il ddl 4008 approvato alla Camera per contrastare il caporalato è una grande vittoria dei lavoratori, una vittoria di civiltà per tutto il Paese e assume una valenza importanza nella nostra provincia di Palermo dove il fenomeno del caporalato è presente soprattutto nelle campagne a cavallo del territorio palermitano e trapanese. Non esiste un dato ufficiale ma con i nostri occhi riscontriamo tantissimi lavoratori in nero, tra cui molti nordafricani arrivati con i barconi, finiti nelle reti dei caporali che sfruttano le loro braccia per l’agricoltura”. Lo ha detto il segretario Flai Cgil Tonino Russo, commentando l’approvazione del disegno di legge di contrasto al caporalato, che introduce il reato di intermediazione illegale non solo per i caporali ma anche per i datori di lavoro.(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su