Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scuola-lavoro, Giannini: puntiamo a 1,5 mln di studenti a regime

colonna Sinistra
Martedì 18 ottobre 2016 - 12:40

Scuola-lavoro, Giannini: puntiamo a 1,5 mln di studenti a regime

"La risposta delle imprese è stata molto propositiva"

Roma, 18 ott. (askanews) – “L’obiettivo è arrivare a regime, nel triennio, a un milione e mezzo di studenti nei percorsi di alternanza scuola- lavoro”: lo ha spiegato il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini presentando i dati del monitoraggio nazionale sull’alternanza scuola lavoro prevista dalla Buona scuola.

Illustrando i dati degli studenti coinvolti, oltre 650mila, il ministro ha sottolineato come “la risposta delle imprese è una risposta molto propositiva, c’è la volontà di puntare alla qualità”.

E l’obiettivo di arrivare a 1 milione e 150mila studenti coinvolti quest’anno e un milione e mezzo a regime, porta a “una generazione di ragazzi che ha un altro approccio col mondo della scuola e il suo collegamento col mondo del lavoro”, ha proseguito Giannini, aggiungendo: “significa immaginare percorsi qualificanti e di qualità e questo gruppo di aziende che partecipa ai percorsi, aziende grandi e non solo, si stanno offrendo per fare da apripista”. “Perché – ha sottolineato – questa è una classe aperta e non un gruppo chiuso”. Che riguarda grandi aziende e non solo, ha ricordato.

E per allargare il gruppo, il ministro ha anche spiegato, illustrando in conferenza stampa i dati e presentando ad e manager delle imprese coinvolte, che sono previsti “incentivi alle imprese che troveranno una stima nella legge di bilancio”.

Il ministro ha infatti assicurato che gli incentivi sono in fase di definizione. In ogni caso, i dati e le esperienze presentate oggi, mostrano “che c’è un mondo delle imprese che si vuole condividere e vedere qual è il percorso formativo migliore. E – ha concluso ringraziando le aziende che già sono coinvolte nei percorsi – sono grata che ci sia un mondo imprenditoriale che si mette in gioco con noi”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su