Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Porto di Bari, doganieri respingono animali da circo non in regola

colonna Sinistra
Martedì 18 ottobre 2016 - 13:45

Porto di Bari, doganieri respingono animali da circo non in regola

Tentata illecita importazione di 38 cani, 9 pappagalli e 5 tigri
20161018_134509_89EEB91A

Roma, 18 ott. (askanews) – I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari, nell’ambito delle attività di controllo presso il porto cittadino, hanno scoperto, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza e del Nucleo Operativo Cites del Corpo Forestale dello Stato, un tentativo di illecita importazione di 38 cani, 9 pappagalli e 5 tigri.

Gli animali – spiega una nota dell’Ufficio Dogane -, trasportati con automezzi facenti parte di una carovana circense proveniente dall’Albania, sulla base degli accertamenti effettuati dall’Ufficio Veterinario per gli Adempimenti Comunitari e Posto di Ispezione Frontaliero di Bari, prontamente interpellato dal personale doganale, sono risultati privi dei requisiti sanitari previsti dalla normativa vigente.

Confermata l’inammissibilità all’importazione prontamente si è provveduto ad emettere il provvedimento di respingimento degli animali.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su