Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Peste suina, ispettori Ue: cauto ottimismo su risultati Sardegna

colonna Sinistra
Martedì 18 ottobre 2016 - 16:10

Peste suina, ispettori Ue: cauto ottimismo su risultati Sardegna

Otto giorni di lavoro

Roma, 18 ott. (askanews) – Si è chiusa oggi, con l’ultima audizione tenuta nella sede della Asl 1 di Sassari con i rappresentanti dell’Unità di Progetto per l’eradicazione della Peste suina africana, la visita degli ispettori del Food and veterinary office (Fvo) della Commissione europea. Otto giorni di intensi lavori che hanno visto il team di esperti Ue, supportati dai colleghi del ministero della Salute, del Centro di referenza nazionale Pesti suine, dal personale degli Uffici veterinari per gli adempimenti comunitari (Uvac) e dai Nuclei antisofisticazioni e sanità (Nas) dell’arma dei Carabinieri, visitare macelli, punti di allevamento e di trasformazione in diversi territori dell’Isola.

In attesa del report finale sulle azioni messe in campo dalla Regione, che sarà redatto nei prossimi mesi, gli ispettori del Fvo hanno comunque illustrato alcune considerazioni che si possono racchiudere in un giudizio di “cauto ottimismo”. Il team Ue ha riscontrato infatti un nuovo approccio politico e una nuova visione complessiva del programma di eradicazione al cui interno è stata rivista la strategia d’azione e snellita la catena di comando con la creazione dell’Unità di Progetto. Un cambio di passo che fa la differenza rispetto all’ultima visita del 2013, quando gli ispettori sbarcarono in Sardegna alla chiusura di un biennio pesante sul versante dei focolai di PSA che avevano interessato 7 delle 8 ASL regionali. Gli ispettori hanno quindi invitato l’UdP a non abbassare la guardia e a proseguire le attività di contrasto del virus sia sul versante dei controlli sanitari sia in quello della lotta all’allevamento irregolare. Una strada da percorrere rafforzando il lavoro di squadra e allargando la comunicazione fra i soggetti istituzionali e gli allevatori illegali.(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su