Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Affitto sedi gruppi Campidoglio, Anac: ci sono criticità -6-

colonna Sinistra
Martedì 18 ottobre 2016 - 17:06

Affitto sedi gruppi Campidoglio, Anac: ci sono criticità -6-

Roma, 18 ott. (askanews) – C’è anche da considerare il pagamento della provvigione per intermediazione all’agenzia immobiliare: ‘Nel corso dell’istruttoria è emerso che Roma Capitale ha corrisposto all’agenzia immobiliare Sa.Mo. Italia S.r.l., a titolo di intermediazione immobiliare per la locazione di entrambe gli immobili la somma complessiva di 225.700 euro’.

E – sottolinea l’Anac – ‘il pagamento delle suddette provvigioni da parte dell’amministrazione capitolina appare anomalo, frutto di una trattativa diretta con un’agenzia immobiliare, del tutto avulsa dal rispetto delle regole e dei limiti fissati dalla disciplina sulla contrattualistica pubblica’.

Poi, la questione si fa più spinosa per ‘il mancato utilizzo dell’immobile di via del Tritone’, e anche l’attuale giunta sembra non aver chiarito sull’uso o meno attuale dell’immobile.

‘In corso di istruttoria – si legge nella delibera del consiglio Anac – Roma capitale ha dichiarato che l’immobile di via del Tritone 142 è stato chiuso a decorrere dal 1 dicembre 2015, stante l’intervenuto scioglimento dell’Assemblea capitolina e l’insediamento del Commissario straordinario di Roma Capitale’, poi dopo l’insediamento della nuova giunta, ‘con nota protocollata 3696 del 31 agosto 2016’, acquisita al fascicolo Anac, ‘l’ufficio dell’Assemblea capitolina ha dichiarato che nell’immobile sono rimasti i carteggi relativi all’attività svolta dai gruppi capitolini e dalle Commissioni capitoline aventi ivi la sede, unitamente a parte del materiale funzionale all’esercizio della relativa funzione istituzionale (computer, fotocopiatrici, stampanti …. ), nonché il server contenente, in formato elettronico, i dati contenuti nei carteggi di cui sopra e ogni altra informazione che, nel corso dell’attività, è stato ritenuto utile archiviare’. Ma – sottolinea l’Anac – ‘dal tenore della risposta non si evince se, a seguito dell’insediamento della nuova assemblea capitolina, avvenuto il 7 luglio 2016, l’immobile di via del Tritone sia ad oggi utilizzato’. Quello che è certo è che ‘Roma Capitale ha comunque continuato a corrispondere il canone di locazione anche nel periodo in cui l’immobile non è stato utilizzato’, annota l’Anac cha ha acquisito agli atti anche le determine di liquidazione dei canoni.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su