Header Top
Logo
Martedì 18 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Milano, da febbraio 2017 Area C vietata alle auto euro 4 diesel

colonna Sinistra
Lunedì 10 ottobre 2016 - 16:48

Milano, da febbraio 2017 Area C vietata alle auto euro 4 diesel

Anche metano-gpl pagheranno, euro 3 residenti ultimi 40 ingressi

Milano, 10 ott. (askanews) – Da febbraio 2017 la Cerchia dei Bastioni di Milano (Area C) sarà vietata alle auto diesel euro 4 senza Fap (eccetto i residenti) mentre i residenti con l’euro 3 a gasolio, oggi gli unici autorizzati a circolare con questo tipo di mezzi, avranno solo 40 ingressi fino al 15 ottobre, poi dovranno tenere l’auto ferma. Lo hanno detto il sindaco Giuseppe Sala e l’assessore a Mobilità Marco Granelli anticipando i contenuti delle delibere che saranno approvate dalla giunta dopo una confronto con diverse categorie, tra le quali i commercianti. Per l’entrata in vigore di tutte le misure servirà anche una delibera del Municipio 1.

L’obiettivo è quello di ridurre il traffico all’interno della Ztl dell’8%, pari a circa 7.000 auto al giorno, partendo dal presupposto che c’è già stata dal 2012 una riduzione del 30% e che oggi il 97% dei paganti sono occasionali. Da 15 ottobre il divieto per gli euro 4 senza Fap sarà esteso anche ai veicoli commerciali, mentre i veicoli alimentati a Gpl e metano, finora esentati, pagheranno già da febbraio 2017.

A toccare la categoria dei commercianti sarà anche il divieto di carico e scarico delle merci dalle 8 alle 10 del mattino, salvo che per i camion elettrici e quello con merci deperibili. Stangata in arrivo anche per i bus turistici. Gli euro 5 o superiori dovranno infatti pagare 100 euro, che salgono a 200 per gli euro 4. Il pagamento darà però diritto anche alla sosta, ma in aree apposite, esterne all’area C, che saranno individuate.

(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su