Header Top
Logo
Mercoledì 21 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Contest PizzaUNESCO, vince “Pomodorosa” di Davide Civitiello

colonna Sinistra
Mercoledì 28 settembre 2016 - 18:18

Contest PizzaUNESCO, vince “Pomodorosa” di Davide Civitiello

Raggiunte 1,2 mln firme per candidatura patrimonio immateriale

Napoli, 28 set. (askanews) – Una pizza sostanzialmente tradizionale dove il rosso viene declinato in varie tipologie di pomodoro. E’ la “Pomodorosa” di Davide Civitiello la pizza con ricetta originale che ha vinto il il contest #pizzaUnesco promosso dal sito “Mysocialrecipe” ideato dalla biologa-nutrizionista Francesca Marino. Ad assegnare la vittoria, ieri sera presso l’Hotel Caracciolo di Napoli, una giuria internazionale presieduta dal giornalista Tommaso Esposito che ha scelto dopo la sfida finali tra dieci finalisti (e una selezione che nei mesi ha visto confrontarsi 130 pizzaioli da tutto il mondo). Alla cerimonia di premiazione, cui è intervenuto Tony May per 50 anni guru e ambasciatore della ristorazione italiana a New York, hanno preso parte il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, gli assessori regionali Corrado Matera (Turismo) e Chiara Marciani (Formazione), i critici enogastronomici Allan Bay e Luigi Cremona, la giornalista dell’Espresso Eleonora Cozzella, lo scultore Lello Esposito, la direttrice di Marco Polo, al direttore del Consorzio della Mozzarella Piermaria Saccani e del Museo della Dieta Mediterranea Valerio Calabrese. E proprio mentre si teneva la serata si è raggiunto l’importante traguardo per la candidatura della pizza a patrimonio immateriale dell’Umanità. In un solo mese di attività da parte di “Mysocialrecipe” si è arrivati a quota un milione 200mila. Dopo un aperitivo offerto dalla scuola Dolce & Salato e dal team Costa del Cilento, i giovani attori dell’Associazione NarteA sono stati protagonisti di momenti di spettacolo insieme con l’argentino Diego Moreno che ha proposto il suo tango scugnizzo sulle note di “Tu sì ‘na cosa grande” e “Maruzzella”. La serata si è chiusa con assaggi delle pizze originali create per l’occasione dai dieci finalisti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su