Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Milano, murale di fantasia per avvicinare Policlinico ai bambini

colonna Sinistra
Mercoledì 21 settembre 2016 - 16:56

Milano, murale di fantasia per avvicinare Policlinico ai bambini

Decorato corridoio centrale del reparto di Radiologia Pediatrica
20160921_165554_09776913

Milano, 21 set. (askanews) – Dopo il grande murale realizzato nella piazza del nuovo Padiglione Guardia-Accettazione del Policlinico continua la collaborazione tra Fondazione Irccs Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, Associazione Per il Policlinico Onlus e Retake Milano con un intervento di abbellimento e umanizzazione degli spazi sotterranei della Clinica De Marchi, dedicata alle cure pediatriche. Alla base dell’iniziativa, voluta dal presidente del Policlinico Marco Giachetti, l’idea di rendere la permanenza dei piccoli pazienti dell’ospedale il più piacevole possibile, proiettando i bambini in una dimensione più gioiosa.

Ad essere decorato è stato il corridoio centrale del reparto di Radiologia Pediatrica, per cercare trasmettere ai piccoli e ai loro genitori quell’aspetto giocoso che le cure spesso attenuano e per aiutarli a sopportare la tensione nell’attesa di un esame. I colori del murale sono stati inoltre composti con Airlite, pittura capace di neutralizzare l’88,8% degli inquinanti e il 99,9% dei batteri presenti nell’aria. Anche questo secondo murale, donato al Policlinico, è stato realizzato interamente da cittadini volontari di Retake Milano che, oltre a rimuovere da anni tag e scarabocchi su palazzi e luoghi simbolo della città, sostengono la bellezza di Milano con opere di street art a impatto zero per l’ambiente, senza l’utilizzo di bombolette spray ma con vernici che riducono l’inquinamento.

Un’opera che ha visto protagonisti ragazzi e adulti dell’associazione che hanno colorato il disegno di Maurizio Carmignani, ingegnere elettrotecnico e vignettista, per rendere più giocoso uno spazio riservato ai bambini con un paesaggio di fantasia che lascia spaziare la mente a chi è in attesa di fare gli accertamenti medici. Questa iniziativa si colloca all’interno di un grande progetto sociale: contribuire a rendere la città di Milano ancora più bella, salubre, pulita, efficiente e vivibile per tutti a partire dai più piccoli.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su