Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Da sabato 19 a Milano la seconda edizione di “L’Uovo e la Colomba”

colonna Sinistra
Lunedì 14 marzo 2016 - 21:20

Da sabato 19 a Milano la seconda edizione di “L’Uovo e la Colomba”

L'eccellenza dolciaria artigiale in mostra a palazzo Stelline

Milano, 9 mar. (askanews) – Tutto pronto a Milano per l’appuntamento pasquale di sabato 19 marzo 2016, nel Chiostro della Magnolia del palazzo delle Stelline, con “L’Uovo e la Colomba. Il dolce fa primavera”, la kermesse milanese dedicata ai simboli della Pasqua che alla sua seconda edizione si arricchisce di tante novità, prima fra tutte la nuova e prestigiosa location nel cuore della città, in corso Magenta, a pochi passi da Santa Maria delle Grazie.

Nata per promuovere le eccellenze artigiane della pasticceria lombarda a Milano, piazza sempre più importante dal punto di vista commerciale, la manifestazione “L’Uovo e la Colomba” torna con il suo focus sui due dolci simbolo della Pasqua, con particolare riferimento al lievitato, che proprio in questa regione ha avuto origine e che qui vede alcune delle sue migliori realtà artigianali. Quest’anno, forte del riconoscimento avuto dai 3000 visitatori della passata edizione, apre a nuovi espositori e si conferma un riferimento stagionale per i gourmet con show cooking, laboratori di pasticceria e momenti di approfondimento culturale.

L’evento, a ingresso libero, ha l’obiettivo di far conoscere al grande pubblico le eccellenze della pasticceria artigianale lombarda attraverso la colomba e l’uovo di cioccolato (offerti in assaggio gratuito e in vendita a un prezzo calmierato) a sostegno di una cultura del cibo di qualità. Sono 13 le eccellenze della pasticceria artigianale lombarda presenti quest’anno a L’Uovo e la Colomba con ogni genere di dolcezza. Colombe classiche o per vegani, integrali con noci e mirtilli o con amarena e macadamia, al cioccolato o con l’olio al posto del burro. Grande fantasia anche per le uova di cioccolato, decorate con fiori, travestite da personaggi dei fumetti, ispirate a Guerre Stellari o presentate con camouflage davvero unici.

In questa seconda edizione “L’Uovo e la Colomba” ha allargato i propri orizzonti golosi anche verso due realtà del sociale, entrambe caratterizzate per offrire prodotti gourmet e artigianali e per operare nell’ambito delle case circondariali. In particolare, tra gli artigiani presenti sono state inserite la Pasticceria Giotto del Carcere di Padova(www.officinagiotto.com), unica realtà extra-regionale, e il progetto milanese Buoni Dentro, laboratorio di panificazione interno all’Istituto di Pena Minorile Beccaria(www.buonidentro.it).

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su