Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caccia italiani intercettano aereo diretto a Rodi

colonna Sinistra
Lunedì 14 marzo 2016 - 17:36

Caccia italiani intercettano aereo diretto a Rodi

Non riusciva a contattare enti di controllo del traffico aereo
20160314_173605_1A88895B

Roma, 14 mar. (askanews) – Due caccia Eurofighter del 36° Stormodell’Aeronautica Militare si sono alzati in volo per intercettareun velivolo Transall C160, decollato dall’aeroporto di RivesAltes in Francia e diretto a Rodi in Grecia, che non riusciva amettersi in contatto con gli enti del controllo del trafficoaereo italiano per motivi tecnici.
I velivoli intercettori del 36° Stormo di Grosseto, in serviziodi allarme sul territorio nazionale, hanno raggiunto eidentificato il velivolo e, dopo aver accertato l’assenza di unaminaccia, sono rientrati alla base.
L’Aeronautica Militare assicura la sorveglianza dello spazioaereo nazionale 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, con un sistemadi difesa integrato, fin dal tempo di pace, con quello deglialtri Paesi appartenenti alla Nato. Il servizio è garantito dal36° Stormo di Gioia del Colle, dal 4° Stormo di Grosseto e dal37° Stormo di Trapani con velivoli caccia Eurofighter.
Coa
MAZ

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su