Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Calci e pugni per rubare lo smartphone ma la vittima è un carabiniere

colonna Sinistra
Sabato 27 febbraio 2016 - 11:00

Calci e pugni per rubare lo smartphone ma la vittima è un carabiniere

Arrestato a Roma turista scozzese
20160227_110033_2C291F8F

Roma, 27 feb. (askanews) – Un carabiniere effettivo al ComandoTutela Patrimonio Culturale di Roma, libero dal servizio, haarrestato un turista scozzese, di 27 anni, che dopo una seratatrascorsa tra i locali di Trastevere e dopo qualche drink ditroppo, ormai ubriaco ha cercato di rapinarlo.
Il carabiniere che stava passeggiando, libero dal servizio, lungo viale Trastevere, ha incrociato il turista che senza esitare lo ha aggredito cercando di impossessarsi del suo smartphone.
Il carabiniere ha reagito al tentativo di rapina e ha bloccato il 27 enne scozzese che unitamente ai colleghi del Nucleo Radiomobile è stato arrestato e accompagnato in caserma, in attesa del rito direttissimo.
Il carabiniere, vittima dell’accaduto, è stato visitato al pronto soccorso dell’ospedale Vannini per traumi e abrasioni guaribili in pochi giorni.
Red/Rus/Int5

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su