Header Top
Logo
Venerdì 22 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Dopo l’allarme degrado nuovi bagni pubblici in centro Firenze

colonna Sinistra
Venerdì 3 luglio 2015 - 17:57

Dopo l’allarme degrado nuovi bagni pubblici in centro Firenze

Progetto da 300 mila euro di Palazzo Vecchio

Firenze, 3 lug. (askanews) – Dopo l’allarme per il degrado delle scorse settimane, nel centro di Firenze arrivano nuovi bagni pubblici.Il progetto di Palazzo Vecchio (che ha avuto il via libera da parte della sovrintendenza) conta di realizzare nuove strutture e ristrutturarne altre. L’investimento complessivo è di circa 300mila euro. A tutto questo si aggiungerà, nei prossimi mesi, anche una nuova segnaletica.”L’eleborazione del progetto ha tenuto conto delle criticità – ha sottolineato l’assessore all’ambiente e al decoro Alessia Bettini – anzitutto la mancanza di servizi igienici pubblici per turisti e cittadini in luoghi più strategici e individuabili. E, inoltre, l’orario di apertura degli esercizi esistenti, non compatibili con la movida del centro storico di Firenze. I servizi igienici pubblici sono strutture indispensabili per una città a vocazione turistica come la nostra – ha aggiunto l’assessore – e il loro inserimento presuppone una speciale accortezza tecnica e progettuale che ne favorisca un’integrazione armoniosa nel tessuto urbano del centro storico. Naturalmente il nostro progetto ha tenuto conto delle osservazioni della sovrintendenza”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su