Header Top
Logo
Lunedì 22 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Milano si è gemellata con la cittá sudcoreana di Daegu

colonna Sinistra
Giovedì 2 luglio 2015 - 17:06

Milano si è gemellata con la cittá sudcoreana di Daegu

Accordo per alleanza e cooperazione tra città metropolitane
20150702_170556_0FFCEF74

Milano, 2 lug. (askanews) – Milano e la città coreana di Daegu da oggi sono più vicine, grazie ad un accordo di gemellaggio firmato oggi a Palazzo Marino dal sindaco Giuliano Pisapia e dal vicesindaco Jung Tae-ok, giunto a capo di una folta delegazione.

Daegu, città d’origine del colosso Samsung (che ha da poco inaugurato il suo quartier generale in uno dei nuovissimi grattacieli di Milano), è un centro dell’innovazione e un importante polo del tessile. Con i suoi 2 milioni e mezzo di abitanti è diventato uno dei centri urbani di riferimento della Corea del Sud, oggi una delle più solide economie asiatiche, potenziale piattaforma commerciale e produttiva per altri importanti mercati quali Cina e Giappone.

“L’alleanza varata oggi con la metropoli di Daegu porta a 15 il numero dei gemellaggi che Milano intrattiene con grandi città internazionali” ha dichiarato Pisapia, sottolineando che “le città sono sempre più motivate a far parte di reti internazionali per stringere e mantenere rapporti con realtà di Paesi diversi, per scambiare pratiche migliori con l’obiettivo ormai irrinunciabile di costruire uno sviluppo più sostenibile”.”È la ‘diplomazia delle città’ – ha concluso il sindaco – che consente di mantenere aperto il dialogo anche in caso di crisi tra Stati, così importante nei tempi di tensione internazionale che vive il mondo”.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su