Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scontri Olimpico, torna libero “Genny ‘a carogna”

colonna Sinistra
Martedì 10 marzo 2015 - 18:56

Scontri Olimpico, torna libero “Genny ‘a carogna”

Dagli arresti domiciliari all'obbligo di presentazione
20150310_185615_6E98AA97

Roma, 10 mar. (askanews) – Torna in libertà “Genny ‘a carogna”, all’anagrafe Gennaro De Tommaso, capo ultras del Napoli.L’uomo era finito agli arresti domiciliari in seguito alle violenze, avvenute il 3 maggio scorso in occasione della finale di Coppa Italia, tra Fiorentina e Napoli. Il giudice Cinzia Parasporo, la stessa che deve giudicare De Tommaso il 15 aprile prossimo col rito abbreviato, ha sostituito la misura degli arresti domiciliari con l’obbligo di presentazione.Nel corso degli incidenti, avvenuti avvenuto all’esterno dello Stadio Olimpico il 3 maggio, perse la vita il tifoso del Napoli Ciro Esposito. De Tommaso, secondo le accuse, avrebbe guidato un gruppo di sostenitori partenopei con l’obiettivo di portare agguati ai tifosi della Fiorentina. Inoltre, Genny ‘a carogna deve rispondere anche di aver indossato una maglietta con la scritta “Speziale libero”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su