Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Orlando: puntiamo su una nuova estradizione di Cesare Battisti

colonna Sinistra
Mercoledì 4 marzo 2015 - 20:05

Orlando: puntiamo su una nuova estradizione di Cesare Battisti

"Molto probabilmente dovrebbe essere rivolta ad altri paesi"
20150304_200532_4324123D

Roma, 4 mar. (askanews) – Il ministero di Grazia e Giustizia ha già “attivato i suoi canali diplomatici” anche per conoscere nel dettaglio la sentenza della magistratura brasiliana sul caso di Cesare Battisti “al momento non definitiva”, questo perché il nostro paese sta “valutando” cosa avverrà a pronuncia definitiva auspicando che si possa giungere non ad una espulsione ma ad una estradizione. A spiegarlo è stato il ministro della Giustizia Andrea Orlando, a margine della registrazione della trasmissione “Porta a porta” su Rai 1.

“Il provvedimento se fosse confermato – ha spiegato il Guardasigilli – non prevederebbe l’estradizione ma l’espulsione verso paesi ipotizzabili (si parla di Francia e Messico, ndr).Auspichiamo che il provvedimento consenta di dar luogo ad una richiesta di estradizione che abbiamo già fatto e che riproporremmo alla luce di questo provvedimento perché – ha concluso Orlando – molto probabilmente dovrebbe essere rivolta ad altri paesi”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su