Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Giannini: martedì Cdm con il decreto sulla riforma della scuola

colonna Sinistra
Mercoledì 25 febbraio 2015 - 17:07

Giannini: martedì Cdm con il decreto sulla riforma della scuola

"Numero prof. assunti non lo dico, ma partono a settembre"
20150225_170738_56B9FFE6

Roma, 25 feb. (askanews) – Il decreto legge sulla riforma scuola, sulla base del programma “La buona scuola” del governo, “arriverà in Consiglio dei ministri il 3 marzo: è il prossimo consiglio utile rispetto alla scadenza già indicata. Non c’è stato nessuno slittamento perchè la data non era stata fissata, ci sarà il Consiglio il 3 marzo”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, intervistata su Sat2000.

“Il numero” delle nuove assunzioni di docenti precari “c’è, è precisissimo, ma non lo dico. Confermo però che partiranno a settembre”, ha detto il ministro, spiegando che “per noi è fondamentale che questo passaggio legislativo dia alla scuola quello che avrebbe già ma non può realizzare, cioè l’autonomia gestionale, che le scuola possano avere tutti gli insegnanti che servono per fare un progetto educativo più ispirato a dei principi didattici e educativi”.

“Ad esempio la lingua italiana per gli studenti italofoni, non solo stranieri, è una competenza in continua erosione. In quel settore dobbiamo rafforzare il progetto educativo e didattico”, come anche nelle “competenze scientifiche, le nostre abilità in matematica e logico-deduttive sono uno strumento fondamentale, la lingua straniera”, ha concluso Giannini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su