Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Card. Parolin: intervenire presto in Libia ma nel quadro dell’Onu

colonna Sinistra
Martedì 17 febbraio 2015 - 18:53

Card. Parolin: intervenire presto in Libia ma nel quadro dell’Onu

Per il segretario di Stato vaticano "la situazione è grave"
20150217_185338_81B7DC2C

Roma, 17 feb. (askanews) – È auspicabile una “risposta rapida” nei confronti della Libia perché la “situazione è grave”, ma “qualsiasi intervento armato deve avvenire nel quadro del diritto internazionale”. Lo ha detto il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, intrattenendosi con i giornalisti a conclusione del vertice italo-vaticano in occasione dell’anniversario dei Patti Lateranensi.

Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, ha riferito il portavoce vaticano padre Federico Lombardi, ha spiegato come si muove l’Italia per un’azione concordata a livello internazionale. Le due delegazioni hanno affrontato i temi esteri prevalentemente alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nella seconda fase allargata dell’incontro bilaterale.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su