Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Riciclaggio per conto della camorra, sequestrati beni per 130mln

colonna Sinistra
Venerdì 30 gennaio 2015 - 09:36

Riciclaggio per conto della camorra, sequestrati beni per 130mln

In varie province. Un campano nel mirino degli inquirenti
20150130_093642_B22F63C6

Roma, 30 gen. (askanews) – Beni per circa 130 milioni di euro sono stati sequestrati nei confronti di una persona di origine campana, perché sospettato di riciclaggio di ingenti somme di denaro per conto dei clan della camorra. L’operazione è in corso in numerose provincie.

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Padova, con il supporto dei competenti comandi territoriali, stanno eseguendo un decreto di sequestro preventivo d’urgenza, emesso dal Tribunale di Padova, su proposta della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Venezia, a conclusione di un’indagine patrimoniale chiamata “Grattacielo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su