Header Top
Logo
Sabato 21 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Yara, procuratore Bergamo: valenza test Dna non in discussione

colonna Sinistra
Mercoledì 28 gennaio 2015 - 12:32

Yara, procuratore Bergamo: valenza test Dna non in discussione

Dettori risponde alle indiscrezioni pubblicate dai media
20150128_123245_507CDB3D

Roma, 28 gen. (askanews) – La valenza probatoria dell’esame del Dna a carico di Massimo Giuseppe Bossetti, l’uomo accusato dell’omicidio di Yara Gambirasio, non è in discussione. Lo ha precisato in una nota il procuratore di Bergamo, Francesco Dettori.

“Sulle notizie apparse sui mezzi di comunicazione di massa in ordine alla valenza probatoria del Dna repertato ed utilizzato nel processo a carico di Massimo Giuseppe Bossetti, mettendola in qualche modo in discussione ed incentrando le relative critiche sulla distinzione tra Dna mitocondriale e Dna nucleare – ha spiegato Dettori – la Procura della Repubblica di Bergamo ribadisce che tale profilo è stato già oggetto di ampia e approfondita valutazione in sede di accertamenti tecnici, con i risultati ampiamente conosciuti e che tali evidentemente rimangono”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su