Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Roma e Napoli parte formazione agenti su uso spray urticante

colonna Sinistra
Sabato 17 gennaio 2015 - 17:17

A Roma e Napoli parte formazione agenti su uso spray urticante

Utilizzato per l'ordine pubblico quando fallisce ogni mediazione
20150117_171654_0F9E2930

Roma, 17 gen. (askanews) – Dopo quella già effettuata a Torino e Milano, anche tra gli agenti di polizia dei Reparti mobili di Roma e Napoli parte la formazione per l’uso dello spray urticante da usare nei “servizi di ordine pubblico”. Il Dipartimento di Pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno ha infatti emanato ieri la direttiva con la quale si speficicano modalità, criteri e tempistiche della sperimentazione e della formazione del personale di polizia.

La sperimentazione durerà 6 mesi, interesserà circa 650 agenti a Roma e 480 a Napoli e riguarderà due modelli differenti di spray, entrambi a base del gas “Oleoresin Capsicum”: l’ordinanza precisa che “dovrà essere svolta solo in ambito cittadino e limitatamente alle suddette sedi (di Roma e Napoli, ndr), per essere eccezionalmente estesa, in situazioni contingenti di necessità ed urgenza che saranno valutate dal competente Servizio Ordine Pubblico del Dipartimento della Pubblica Sicurezza e, di volta in volta, nell’ambito dei Comitati di Ordine e Sicurezza Pubblica”.

Il dispositivo sarà impiegato in “situazioni di ordine pubblico ove sia necessario il ripristino della legalità, nel caso vi sia un’azione volta alla resistenza attiva, minaccia o violenza verso le forze di polizia” e in ogni caso quando “ogni tentativo di negoziazione, mediazione o dissuasione verbale sia fallito”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su