Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Assicuratrice uccisa nel Beneventano, fermato presunto assassino

colonna Sinistra
Venerdì 16 gennaio 2015 - 09:21

Assicuratrice uccisa nel Beneventano, fermato presunto assassino

E' un 35enne con il quale la vittima aveva una relazione segreta
20150116_092112_8D807604

Napoli, 16 gen. (askanews) – Dopo un lungo interrogatorio, durato quasi tutta la notte, ha confessato l’omicida di Aurora Marino, l’assicuratrice 51enne trovata priva di vita all’interno di un appartamento nel centro storico di Morcone, in provincia di Benevento. I carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita e del Nucleo investigativo del capoluogo hanno sottoposto a fermo il 35enne Damiano De Michele, con il quale la vittima aveva una relazione clandestina. I due erano soliti incontrarsi proprio nell’abitazione nei pressi di piazza Libertà dove poi è stato rinvenuto il cadavere.Al culmine di una lite, l’agente assicurativo è stata accoltellata con circa 30 fendenti. All’origine del litigo, con molta probabilità, una relazione clandestina che la donna non voleva più mantenere segreta. L’uomo, separato, aveva però un’altra compagna dalla quale aspetta anche un bimbo. Gli investigatori, per poter ricostruire la verità dei fatti, nella tarda serata di ieri, avevano anche ascoltato in caserma le due donne. Il movente del delitto, dunque, sarebbe la gelosia che la vittima nutriva nei confronti dell’uomo, stanca di fare da “terza incomoda”. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su