Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bolzano, valanga sulla Cima della Neve: un morto e due feriti

colonna Sinistra
Martedì 6 gennaio 2015 - 18:06

Bolzano, valanga sulla Cima della Neve: un morto e due feriti

Slavina si stacca da 3100 metri su gruppi di scialpinisti

Roma, 6 gen. (askanews) – Un morto e due feriti, di cui uno ingravi condizioni: è il bilancio di una valanga che si è staccatadalla Cima della Neve, sopra Riva di Tures, in provincia diBolzano, coinvolgendo i gruppi di scialpinisti che stavanorisalendo.

La vittima, un uomo di nazionalità italiana, è stata recuperatadai soccorritori in mezzo alla neve, ormai senza vita. Ricoveratoin gravi condizioni all’ospedale di Bolzano uno dei feriti,mentre l’altro, ferito lievemente, è stato trasportatoall’ospedale di Brunico.

La slavina si è staccata da quota 3100, con un largo fronte cheha innescato una reazione a catena, provocando altre duevalanghe. Gruppi di scialpinisti che stavano risalendo la cimasono stati travolti dalla neve. Sei in totale le personecoinvolte, tre delle quali senza conseguenze.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il soccorso alpino eil 118.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su