Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Concordia, Schettino: Mai privilegiato la nave alla vita umana

colonna Sinistra
Mercoledì 3 dicembre 2014 - 11:44

Concordia, Schettino: Mai privilegiato la nave alla vita umana

"La nave avrebbe potuto proteggere tutti"
20141203_114358_B8D16772

Firenze, 3 dic. (askanews) – “Io non so’ pazzo. Non ho mai privilegiato la nave alla vita umana.” Così l’ex comandante Francesco Schettino, nel secondo giorno da teste al processo per il naufragio della Concordia, a Grosseto. Schettino ha cercato di spiegare perché aveva chiesto un rimorchiatore e non dava l’evacuazione: “Dissi che le persone stavano sulla nave e calcolai quel tipo di danno in base anche ai pescaggi di partenza a Civitavecchia”.

“La nave avrebbe potuto proteggere tutti, ci dovevamo mettere in acque basse”, ha aggiunto. “L’evacuazione sarebbe iniziata dopo il traino col rimorchiatore, per mettere in salvo la nave”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su